Servizio offerto da:
STUDIO TECNICO BRIDGE 
P.iva: 04213270962
C.F.:CTTNNN55D08B666J
Tel: 0941.91.21.95 
Email: catasto@retevisure.it
RETEVISURE -  APPROFONDIMENTI
       16 Luglio 2022                     T.Colica

Lastrico solare - Qual'è il significato?

SERVIZI RETEVISURE:

 

Cosa si intende per lastrico solare?

 

 
app google play
Link Utili:
Contatti
Cookie policy
Privacy Policy

Scarica l'app per android:
Retevisure.it
Tutti i diritti sono riservati.

Il lastrico solare identifica una superficie piana avente funzione di copertura e protezione dell'edificio, che può intendersi di proprietà comune o di proprietà esclusiva.

 

La proprietà comune, anche in relazione  a quanto definito dall'art. 1102 -1 comm., comprende  l'uso del  d aparte dei condomini, purchè non se ne alteri  la destinazione.

 

E' quindi è consentita ad esempio l'installazione di antenne o anche di insegne e cartelli ai fini commerciali e/o pubblicitari.

 

L'uso esclusivo viceversa identifica la proprietà esclusiva e quindi la fruibilità di uno o più soggetti titolari del diritto.

 

E' il caso di un lastrico solare accessibile solo mediante scala interna di un appartamento, o anche da scala comune, ma le cui chiavi della porta d'accesso sono in possesso esclusivamente  dal titolare dell'uso esclusivo.

 

 

Torna all'elenco guide
AGGIUNGI ESTENSIONE DI
RETEVISURE AL TUO BROWSER:

 

Terrazza e lastrico, quali sono le differenze?

 

Partendo dalla premessa che sia il lastrico solare che la terrazza svolgono la funzione di copertura, la principale differenza è relativa alla funzione di affaccio.

 

A determinare la distinzione è anche la cassazione, con sentenza  "Cass. civ., sez. II, 28 aprile 1986, n. 2924" che indica la terrazza atta

"soprattutto a dare un affaccio e ulteriori comodità all'appartamento cui è collegata e del quale costituisce una proiezione verso l'esterno".

 

Le terrazze inoltre, rispetto ai lastrici solari aventi essenzialmente la funzione di copertura, possono essere considerate come facenti parte di appartamenti in relazione a dove è ubicato l'accesso.

 

 

In quale categoria catastale ricadono i lastrici solari?

 

Catastalmente il lastrico solare ricade in categoria F/5, quindi nel gruppo di categorie denominate fittizie. E' importante evidenziare che pur avendo una funzione rilevante dal punto di vista della copertura, non è prevista l'associazione di alcuna rendita catastale e quindi non è prevista l'applicazione delle relative imposte.