Servizio offerto da:
STUDIO TECNICO BRIDGE 
P.iva: 04213270962
C.F.:CTTNNN55D08B666J
Tel: 0941.91.21.95 
Email: catasto@studiobridge.it 
RETEVISURE -  APPROFONDIMENTI
       5  Marzo 2022                    T. Colica

Mappale e particella sono la stessa cosa?

SERVIZI RETEVISURE:

 

Cosa indica il mappale e la particella

 

 
app google play
Link Utili:
Contatti
Cookie policy
Privacy Policy

Scarica l'app per android:
Retevisure.it
Tutti i diritti sono riservati.

Capita spesso che leggendo un atto, alla voce di riepilogo delgi identificativi catastali di un immobile si trovi la dicitura "mappale", anzichè "particella".

 

Questa dicitura può trarre in inganno e far pensare ai non addetti che si tratti di un termine che identifichi qualcosa di differente, ma in realtà particella e mappale sono di fatto la stessa cosa.

 

La particella catastale infatti rappresenta una porzione continua di terreno o di un fabbricato, all'interno del medesimo territorio comunale e dello stesso foglio di mappa, avente la medesima titolarità e definita da medesima qualità, classe o destinazione a seconda che si parli di catasto terreni o di catasto fabbricati.

 

Il mappale catastale non è altro quindi che la particella catastale e rappresenta  il termine per richiamare la particella.

 

E' infine importante sottolineare che nel linguaggio catastale moderno, è sempre meno impiegata la definizione di "mappale" in atti pubblici nei relativi richiami degli identificativi catastali, a favore del termine più comune di "particella".

 

Torna all'elenco guide